Vai a sottomenu e altri contenuti

6000 Campanili

6000 Campanili

PRIMO PROGRAMMA 6000 CAMPANILI

Attuazione art. 18 comma 9 del D.L. n. 69 del 21 giugno 2013 convertito nella Legge n. 98 del 9 agosto 2013 pubblicata su Gazzetta Ufficiale n. 194 del 20 agosto 2013 - SO n. 63 entrata in vigore il 21 agosto 2013

Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha previsto un programma rivolto ai piccoli e piccolissimi Comuni per la realizzazione di interventi infrastrutturali. Lo stanziamento iniziale di 100 milioni di euro prevedeva potessero essere ammessi al finanziamento, i progetti con un importo compreso tra 500mila e 1 milione di euro consistenti in:
- interventi infrastrutturali di adeguamento, ristrutturazione e nuova costruzione di edifici pubblici, compresa l'adozione di misure antisismiche;
- adeguamento normativo di edifici pubblici esistenti;
- ristrutturazione, rifunzionalizzazione e nuova costruzione di edifici pubblici;
- realizzazione e manutenzione di reti viarie e infrastrutture accessorie e funzionali alle stesse o reti telematiche di NGN e WI-FI;
- interventi sulle reti viarie di competenza comunale, compresi gli eventuali lavori connessi a sottostanti sottoservizi e la salvaguardia e messa in sicurezza del territorio.

Un primo budget di 100 milioni di euro è stato assegnato a 115 progetti attraverso un click day avvenuto il 24 ottobre 2013. Con il DM 46/2014 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la graduatoria dei primi interventi beneficiari.
Ulteriori 50 milioni sono stati resi disponibili dall'apposito stanziamento previsto dalla legge di stabilità (27 dicembre 2013, n.147), con il quale si è reso possibile lo scorrimento della graduatoria formata dopo il click day, e finanziare altri 59 progetti vincitori, facendo salire a 174 il numero totale degli interventi da realizzare.
Il Comune di Orotelli si è classificato 124° in tutta Italia, 3° in Sardegna, con un finanziamento di 1.000.000 di euro per la riqualificazione del Corso Vittorio Emanuele, della Via San Lussorio e della Piazza San Giovanni.

Nel dettaglio, il progetto riguarda la riqualificazione del Corso Vittorio Emanuele, la via principale di Orotelli e, nello specifico, due lotti del corso stesso: uno Est che, nei pressi di su Palu, al di fuori del centro storico, si rivolge verso la valle e l'altro, il lotto Ovest che, dalla chiesa di San Lussorio prosegue la strada principale verso la provinciale in direzione Ottana.
Il lavoro, nella sua totalità, è un naturale proseguimento del progetto di pavimentazione di una parte della medesima strada, interna al centro storico, che è stato completato nel 2010. Per non creare discordanze e dissonanze nel linguaggio progettuale il progetto riprende le scelte già assodate e le imprime nella nuova area di intervento.
Il progetto si caratterizza per l'utilizzo del granito naturale, presente in tutto l'intorno di Orotelli nelle bellissime forme dei grandi massi e all'interno del centro abitato negli elevati delle molte architetture di grande pregio ancora presenti in buono stato nel centro storico del paese.
Questo intervento continuerà a restituire al Corso la dignità che ancora possedeva agli inizi del secolo.
Non è, inoltre, da porre in secondo piano il fatto che nel paese sono ancora presenti attività legate alla lavorazione manuale del granito.
Una piccola parte del progetto si occupa della Piazza San Giovanni, della via San Lussorio e della Piazza San Lussorio, con interventi di pulitura della pavimentazione da residui organici ed inorganici attraverso idonei prodotti mediante idropulitrice. Sempre nelle stesse aree verranno sistemati gli eventuali elementi lapidei in stato di distacco e, negli elementi arborei infestati

In data 27/05/2014 è stato stipulato il disciplinare che regola i reciproci impegni tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Dipartimento per le Infrastrutture Stradali, gli Affari Generali ed il Personale - Direzione Generale per l'Edilizia Statale e gli Interventi Speciali e il Comune di Orotelli.
In data 8 agosto 2014 ha preso avvio la procedura di affidamento dei lavori, conclusasi in data 8 ottobre 2014 con l'aggiudicazione definitiva dei lavori, ed in data 19 novembre 2014 è stato sottoscritto il contratto per l'esecuzione dei lavori tra il Comune di Orotelli e la ditta aggiudicataria.

I lavori sono stati regolarmente consegnati in data 19 novembre 2014 e attualmente sono in fase di esecuzione.

Il termine stabilito per la consegna è di 300 giorni da contratto, quindi entro settembre 2015.

Pagine di approfondimento:

- Atti vari www.comune.orotelli.nu.it/servizi/servizio.asp

- Affidamento dei lavori www.comune.orotelli.nu.it/servizi/servizio.asp

- Esecuzione dei lavori www.comune.orotelli.nu.it/servizi/servizio.asp

- Report fotografico www.comune.orotelli.nu.it/servizi/servizio.asp

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Tecnica
Referente: Giuseppe Usai
Indirizzo: Corso Vittorio Emanuele 74, 08020 Orotelli - NU
Telefono: 078479820  
Fax: 078479261  
Email: ufficiotecnico@comune.orotelli.nu.it
Email certificata: ufficiotecnico@pec.comune.orotelli.nu.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto